Euro 2016: la Top 11 di Opta è senza Cristiano Ronaldo!

Cristiano Ronaldo non fa parte della Top 11 di Opta

Cristiano Ronaldo non fa parte della Top 11 di Opta

L'ultimo evento per importanza della stagione calcistica è stata l'Europeo che si è svolto in Francia ed ha visto trionfare per la prima volta il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Opta, il punto di riferimento per i daily fantasy sports, ha stilato la sua formazione ideale sulle base delle statistiche ed incredibilmente non ne fa parte il campione lusitano. Scopriamo insieme la squadra ideale di Euro 2016 per tenere in mente questi nomi durante la stagione.


Gli amanti delle statistiche la potrebbero definire la "vera formazione ideale". Opta ha rilasciato il proprio Top 11 di Euro 2016, con diverse sorprese. L'unico italiano è Giorgio Chiellini, la nazione più rappresentata la Francia. La vera notizia è l'assenza di Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese effettivamente ha vissuto un Europeo con luci ed ombre ed a quanto pare questo è confermato dalle statistiche.

La formazione ideale prevede il modulo 4-2-3-1 ed è schierata nel seguente modo:

Portiere
Rui Patricio: Ha giocato tutte le partite, nella fase finale tenendo la porta imbattuta in 3 delle 4 partite disputate. Con 7 parate nella finale ha eguagliato il record di Schmeichel nel 1992.

Difensori
Bacary Sagna: Il terzino del Manchester Ciry è stato autore di un assit, 85% di passaggi riusciti nella trequarti avversaria e il 71% di duelli vinti.
Giorgio Chiellini: Un gol, 71% di contrasti vinti, una media di 3 palle recuperate a partita, statistica molto importante per i DFS.
Kamil Glik: Sempre titolare, in una difesa che non ha subito goal in 3 gare su 5 disputate. Autore di ben 53 respinte difensive, un numero mostrouso per una competizione breve.
Raphael Guerreiro: Quando ha giocato il Portogallo ha subito solo un goal. Un assist ed una media di 4 cross a partita per lui.

Centrocampisti
Toni Kroos: Un giocatore che può essere un must per i DFS. Un assist e recordman di passaggi effettuati, ben 593, dei quali il 90% riusciti.
Aaron Ramsey: Il gallese vanta un goal ed è il recordman per assist della competizione, quattro per l'esattezza.

Trequartisti
Mesut Ozil: Un goal contro l'Italia ed un assist, vanta il record di passaggi nella trequartia avversaria con 85% riusciti. Non contateci spesso su questi numeri, visto le prestazioni spesso altalenanti.
Dimitri Payet: Tre goal, due assist e recordman di palle goal create (24). Probabilmente però si ricorderà di lui solo il fallo fatto in finale su Cristiano Ronaldo.
Eden Hazard: Un goal, quattro assist come Ramsey e 90% di passaggi riusciti. Se Conte riuscirà a toccare le giuste corde, il belga potrebbe diventare un nome importante per i DFS.

Attaccante
Antoine Griezmann: Capocannoniere del torneo ed anche 2 assist. Il 61% dei tiri in porta, però non sono bastati a portare la sua Francia al titolo.

Da tenere in considerazione questi nomi per le formazioni che faremo per la stagione che sta per cominciare!

Tags:
fantasysportitaliaweb.it ©2016/2019. Tutto il materiale e le foto sono coperte da copyright.