Daily Fantasy Sport: cos’è la Rotazione e come eseguirla al meglio!

Nei DFS è importante imparare come sfruttare al meglio il concetto di Rotazione

Nei DFS è importante imparare come sfruttare al meglio il concetto di Rotazione

Come sappiamo nei tornei multa-entry si ha la possibilità di creare più squadre, una possibilità che bisogna sfruttare nel migliore dei modi e ovviamente assolutamente sconsigliato ripetere la stessa squadra per tutte e dieci o meno formazioni. La Rotazione è una strategia utile proprio per evitare di commettere tale errore da principiante. Come metterla in pratica? Quali sono i metodi più efficaci per non sbagliare questa formula?

 

Semplice, basta scegliere più giocatori per ogni ruolo (parliamo ovviamente di calcio), e si cerca di farli ruotare nelle proprie formazioni, in modo da ottenere più combinazioni possibili. Una volta scelto l’elenco dei giocatori che abbiamo intenzioni di far ruotare, ricordiamoci di segnare che incontri giocheranno i rispettivi giocatori, dopodiché andiamo a creare le nostre formazioni (in genere se ne possono creare fino a dieci).

Ovviamente per creare la nostra squadra dobbiamo anche tener conto del budget a disposizione e del costo di ogni singolo giocatore. Se una delle nostre squadre supererà il budget dovremmo apportare qualche modifica, ma non è un dramma. Una cosa invece da tenere in considerazione quando andiamo a creare le nostre squadre con il metodo della rotazione è il concetto di ‘Esposizione’. Le nostre squadre quasi sicuramente avranno giocatori in comune, specialmente quei giocatori che noi consideriamo molto affidabili, come ad esempio può esserlo un Higuain.

Non facciamo però l’errore di inserirlo in tutte le nostre squadre, in quanto se il nostro uomo chiave, da cui l’esito del torneo dipenderà molto sulla sua prestazione, dovesse floppare il vostro punteggio ne risentirà in tutte e dieci le squadre da voi create.

Dunque se decidete di puntare tutto su Higuain, schieratelo in otto delle vostre dieci squadre, così nel peggiore dei casi vi resteranno comunque due squadre con un rotazione che non comprende un flop di giornata, atteso invece come top. Al contrario, invece, quei giocatori meno affidabili, ma che hanno le qualità per fare top di giornata, vanno inseriti in meno formazioni.

Tags:
fantasysportitaliaweb.it ©2016/2018. Tutto il materiale e le foto sono coperte da copyright.